Madonna di Campiglio e Sestriere

In Montagna a Madonna di Campiglio e a Sestriere

In una conca di prati circondati da conifere e percorsa dal Sarca di Campiglio, Madonna di Campiglio, senza dubbio tra le più meritevoli località turistiche del Trentino, si colloca nel cuore delle Dolomiti del Brenta in una delle zone montane più suggestive e affascinanti del mondo; offre neve fino a tardo Aprile, vaste zone per lo sci e la possibilità di sconfinare a Marilleva e Folgarida per uno sci più isolato. In provincia di Trento, Madonna di Campiglio è una frazione del Comune di Pinzolo a 1500 metri di altitudine.

L'amenità del luogo e la ricca attrezzatura alberghiera hanno reso Madonna di Campiglio un soggiorno estivo e invernale di fama internazionale favorito anche dalla rete stradale e dai diversi servizi che uniscono il luogo con Bolzano, Trento e i restanti capoluoghi limitrofi; mete di grande soddisfazione per tutti gli appassionati di sci sono le  cime più alte che circondano il territorio: stiamo parlando di Cima Tosa (la più alta vetta del gruppo Dolomiti di Brenta, nelle Alpi Retiche meridionali), Cima Brenta, la Presanella (vetta principale del Gruppo della Presanella) e l'Adamello. Oggi l'area adibita allo sci vanta 57 impianti di risalita per una lunghezza di 150 km di piste con una capacità di oltre 31.000 persone all'ora.

Sestriere, a due mila metri di altezza, è un Comune di meno di mille abitanti a 90 chilometri circa da Torino; lo sviluppo turistico è stato favorito dalle ampie discese tra il Monte Fraiteve e il Monte Sises e dalla comodità della sua posizione sulla strada che da Pinerolo si collega a Monginevro. E' formato da quattro nuclei abitativi: Sestriere Colle, Sestriere Borgata, Champlas du Col e Champlas Janvier e garantisce agli appassionati dello sci 400 chilometri di piste dotate di innevamento programmato. Oltre a funivie e aree attrezzatissime per gli sport sulla neve, dispone di campi da golf e di pattinaggio.

Sorse nel 1934 con l'aggregazione dei disciolti Comuni di Sauze di Cesana e di Champlas du Col e da allora si è affermato come importante centro per fantastiche giornate sulla neve, per praticare gli sport invernali e per godere di una paesaggio ricco e incontaminato.

Oltre ai luoghi qui citati non vanno certamente trascurate le restanti località italiane, possibili mete di fantastiche giornate da trascorrere in montagna come Bormio (Sondrio, Valtellina), Madesimo (Sondrio, Valle Spluga), Abetone (Pistoia, Toscana), Alleghe (Belluno, Veneto), Cervinia (Aosta, Valle d'Aosta), e la Valgardena.

 

I siti consigliati
Auronzo di Cadore : Il portale che raccoglie tutte le informazioni sul Comune di Auronzo di Cadore. | Cortina d'Ampezzo : La provincia di Belluno annovera Cortina d'Ampezzo, centro alpinistico di primaria importanza e nota meta per il turismo invernale; presenta inoltre un ricco patrimonio artistico e accoglie il Parco naturale regionale delle Dolomiti d'Ampezzo. | Desenzano del Garda : Le informazioni, la storia e le bellezze artistiche di Desenzano del Garda, nella provincia di Brescia, circondata dal Lago di Garda e da una rigogliosa vegetazione. | Mercatini Natalizi : Il sito dei Mercatini di Natale in Italia. Cerca il Mercatino di Natale vicino o le più comodo | Val di Fiemme : Il Portale sulla Val di Fiemme, che si trova nel gruppo delle Dolomiti, in Trentino: informazioni generali sulla valle e sulla Magnifica Comunità di Fiemme, turismo. | Week End : Il portale dei viaggi e del week-end...tante idee per soggiorni in centri benessere, nelle città d'arte, tour enogastronomici, mini crociere e offerte dell'ultimo minuto. |
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio